Dot 41 Punto Medico | Piazza della Libertà, 41 - Alessandria
Seguici su:

Nefrologia

La Nefrologia Medica si occupa della diagnosi, della cura e del trattamento delle malattie renali acute e croniche, fornendo prescrizioni terapeutiche, alimentari-nutrizionali e, quando necessario, orientando verso la terapia renale sostitutiva o il trapianto renale.

Di cosa si occupa il Nefrologo?

Per valutare al meglio la natura e l’entità di una patologia renale ed individuarne il piano terapeutico più adatto, ai fini diagnostici lo specialista potrebbe prescrivere degli esami di accertamento.
All’interno del Punto Medico il Nefrologo ha la possibilità di lavorare in regime multidisciplinare indirizzando il paziente, in caso di necessità, ad un nutrizionista che possa aiutarlo a gestire al meglio la malattia da cui è affetto.

Quali sono le patologie trattate dal Nefrologo?

Uno dei principali disturbi generati da una patologia renale è certamente l’ipertensione arteriosa, oltre a disturbi urinari, insufficienza renale nei vari gradi di malattia e nelle varie età della vita, disturbi glomerulari/vascolari che possono colpire le unità funzionali dei reni o i vasi ad essi associati, e i disturbi tubulari/interstiziali che possono colpire i tubuli renali e i tessuti circostanti, ma anche le malattie del metabolismo dei minerali.

Come si svolge la visita Nefrologica?

Durante la prima visita il Nefrologo raccoglie informazioni sulla storia clinica e sullo stile di vita del paziente (anamnesi) e valuta quindi il grado di alterazione della funzione renale e le eventuali complicazioni in atto, per determinare le specifiche problematiche nefrologiche ed i fattori che le hanno determinate. Successivamente mette in pratica tutte le strategie volte ad invertire o contrastare il peggioramento della funzione renale e a gestire le complicazioni a lungo termine e valuta la necessità di ulteriori accertamenti impostando un programma di monitoraggio nel tempo.

Prenota subito la tua Visita